DOLCEACQUA (IM) BORGO ANTICO - VIA DORIA
 
visionarium 3-D

IN ATTESA DI ESSERE DIGITALIZZATO

SI PUO VEDERE SUL COMPUTER

I DOCUMENTARI

RIO BENDOLA SEDUCENTE E SELVAGGIO (1992)
20 minuti 4 proiettori (I) (F)
Il rio Bendola è un affluente del Roia che nasce a 1960 metri in una valletta situata tra cima Marta e il vallone di Seseglio, nel massiccio del Grai. Scorre in territorio francese e in soli 20 Km. raggiunge il Roia nelle gole di Saorgio, alla quota di 349 metri.
Durante il suo ripidissimo percorso incide profondamente il territorio con una spettacolare serie di salti , sporgenze rocciose, cascate e alcuni tratti a canyon, circondati dalla fitta vegetazione che ricopre lo scosceso e selvaggio versante della montagna. Queste caratteristiche ne fanno l'ambiente ideale per la discesa sportiva effettuata dal 24 al 27 luglio 1992 dai soci C.A.I., Aldo Candian, Andrea Carminati, Salvatore Gulifa ed Eugenio Andrighetto, da cui è nato un documentario e successivamente il libro: Le ferrate del Pietravecchia e la discesa del Rio Bendola.

 

 

I DOCUMENTARI | DICONO DI NOI | HOME PAGE
DOLCEACQUA (IM) BORGO ANTICO - VIA DORIA
TEL.  (+39)0184 206638